Digitalizzazione e Artigianato al ReShoes Contest

Digitalizzazione e Artigianato al ReShoes Contest

Oggi voglio parlarvi di un progetto davvero interessante.

Ancora una volta si parla di contaminazione positiva, stavolta tra due settori che apparentemente non hanno nulla in comune: la digital fabrication e le calzature Made in Italy.

Volete sapere cosa lega questi due ambiti così diversi tra loro? Un contest, il ReShoes Contest, una sfida che mira a ripensare, ridisegnare e rivoluzionare il mondo delle calzature avvalendosi di strumenti digitali.

L’impiego degli strumenti digitali, in questo specifico caso, agevola notevolmente la realizzazione di idee e progetti innovativi con risparmio di tempo, perché consentono una velocità di esecuzione maggiore, e di risorse, perché si può sperimentare senza sprecare materie prime.

La gara, proposta dall’azienda produttrice di scarpe Patrizio Dolci, si svolgerà, infatti, in collaborazione con 3DItaly, l’azienda leader della stampa tridimensionale ed è appunto un esempio di come il digitale possa ottimizzare anche un processo artigianale come quello della realizzazione delle calzature.

Vediamo nel dettaglio cos’è il ReShoes Contest e chissà che non vi venga la voglia di partecipare.

ReShoes Contest: il concorso per designer e creativi

Patrizio Dolci e 3DItaly lanciano questo particolare contest per realizzare un nuovo concept di calzatura che l’azienda di Caselle in Pittari realizzerà e presenterà a tutti gli eventi internazionali di settore.

Chiunque abbia voglia di partecipare dovrà ideare e proporre il proprio progetto di calzatura del futuro ed inviarla entro il 10 aprile. Dei progetti che verranno inviati all’azienda, solo 10 saranno selezionati e i loro ideatori avranno la possibilità di partecipare alla fabbricazione dei prototipi delle scarpe presso l’azienda del Cilento, dall’11 al 14 maggio 2017.

E qui entra in gioco la 3DItaly con un ruolo fondamentale: l’azienda si occuperà della realizzazione dei prototipi con stampanti 3D professionali delle 10 scarpe che verranno selezionate.

Il vincitore del contest potrà poi realizzare la sua idea di calzatura grazie al supporto della comunità di artigiani di Patrizio Dolci.

Il concorso è gratuito e aperto a tutti e in particolar modo a giovani fashion designer, artisti e studenti, singolarmente o in gruppo.

Questo contest di design e stampa 3D è un’occasione unica per accedere gratuitamente ad un momento formativo e produttivo importante nel quale l’artigianato Made in Italy classico si combina agli aspetti innovativi della modellazione 3D.

Programma completo del ReShoes Contest

03 Marzo
Inizio “ReShoes Contest”

10 Aprile
Termine per la consegna dei progetti

28 Aprile
Comunicazione dei 10 finalisti

11/14 Maggio
Evento conclusivo con l’intera community di Patrizio Dolci e 3DItaly: realizzazione dei prototipi con stampanti 3D professionali, presentazione dei progetti e proclamazione del vincitore.

Come partecipare al ReShoes Contest

Prendere parte al ReShoes Contest è semplicissimo: tutti i partecipanti (designer, studenti, fashion addicted e chiunque abbia un’idea) dovranno inviare il progetto direttamente sul sito di Patrizio Dolci, compilando il modulo entro il 10 aprile 2017.

Il prossimo 28 aprile verranno comunicati i 10 finalisti le cui idee saranno prototipate in stampa 3D e presentate durante l’evento che si terrà dall’11 al 14 maggio 2017, alla fine del quale verrà proclamato il vincitore del contest.

Insomma, una gran bella iniziativa e un’ottima opportunità per chiunque voglia mettersi alla prova con un contest creativo e perché no, anche saperne di più sulla digital fabrication per attivare una nuova…contaminazione positiva! 😉

Commenta questo articolo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *