ecommerce una settimana ricca di eventi

e-commerce: una settimana ricca di eventi

e-commerce: una settimana ricca di eventi

Cosa hanno in comune l’Università di Salerno, PrestaShop, Ecommerce Hub e eBay?

Semplice: sono stati protagonisti di una serie di eventi che si sono svolti tutti in una settimana.

Prestashop all’Università di Salerno

Tutto è cominciato in un’aula dell’Università di Salerno, dove insieme a Luca Mastroianni, Daniele Albanese e Ivan Cutolo abbiamo parlato a circa 100 studenti del dipartimento di Informatica di PrestaShop e di come oggi sia fondamentale creare da sé opportunità di lavoro.

É stata un’esperienza davvero fantastica, è stato bello poter raccontare, tra le altre cose, le nostre esperienze e ci siamo divertiti tantissimo, grazie soprattutto ad una simpatico Ivan che è riuscito a tenere attaccati alla sedia tutti gli studenti fino alla fine. Gli spunti di riflessione sono stati tantissimi e spero davvero che questo sia stato solo il primo di una serie di appuntamenti per riuscire ad avvicinare gli studenti al web e all’e-commerce.

Per tutti gli studenti che le hanno chieste, ecco le slide dei nostri interventi.

Ecommerce Hub 2016: 500 partecipanti per la seconda edizione

Il fine settimana invece è stato caratterizzato dalla seconda edizione di Ecommerce Hub. Dopo il successo della prima edizione abbiamo scelto di confermare la location e innalzare il livello, provando anche ad accogliere più partecipanti dello scorso anno.

L’apertura come lo scorso anno è stata affidata a Jacopo Guedado Mele, che ha fatto un simpatico passaggio di testimone alla fantastica Valentina Sala che ha presentato uno dopo l’altro gli straordinari relatori. Quindi un grandissimo grazie a Paolo Zanzottera, Giovanni Cappellotto, Daniele Vietri, Luca Mastroianni, Gian Mario Infelici, Ivan Cutolo, Francesco Ambrosino, Giovanni Maria Riccio, Francesco Margherita, Emanuela Genovesi e Francesco Antonacci.

Qui tutte le slide dei loro interventi:

Nulla di tutto questo sarebbe stato possibile senza l’appoggio dei partner e nulla di tutto questo ci sarebbe stato senza l’eh!team, perché come dice qualcuno “un gruppo di persone che condivide un obiettivo comune può raggiungere l’impossibile” e noi dell’eh!team ci crediamo e lavoriamo per questo!

Il successo di Ecommerce Hub, però, sono stati i 500 partecipanti che hanno creato l’atmosfera delle grandi occasioni e anche quest’anno ci hanno dimostrato che stiamo remando nella direzione giusta. Insomma, noi cerchiamo di creare l’opportunità, ma senza di voi non esisterebbe Ecommerce Hub.

Quindi grazie e appuntamento al prossimo anno, ci conto, eh!

eBay sceglie Napoli per l’eBay Connect IT

Poteva concludersi qui la settimana, e invece è arrivato l’eBay Connect IT a Napoli e non potevo assolutamente perderlo.

La location è stata una Città della scienza totalmente brandizzata: eBay ha fatto le cose davvero in grande. Sin da subito è stato chiaro che eBay sente il bisogno di rilanciarsi, probabilmente a causa della forza crescente di Amazon, e lo fa avvicinandosi ai sellers (quelli più produttivi, visto che la Campania è al primo posto in Italia per fatturato), coccolandoli e facendoli diventare protagonisti del messaggio: “infiniti modi di essere unici”.

 

Questo è lo spot che uscirà nei prossimi giorni in tv, presentato da Claudio Raimondi ad una sala gremitissima.

Tante le novità anticipate, tra cui le foto gratuite in tutte le categorie, il 10% di sconto per chi vende prodotti con “rapido e gratuito” e la possibilità di acquistare le eBay Box ad un prezzo vantaggioso per offrire ai clienti finali la stessa esperienza proposta da Amazon e recapitare dunque un pacco brandizzato eBay.

Un’ottima strategia, che ha entusiasmato un po’ tutti.

Interessante anche la presenza di una trentina di assistenti, esperti eBay a disposizione dei venditori durante tutta la giornata, aperti al confronto e pronti a dispensare consigli utili.

L’atmosfera è leggermente cambiata nel pomeriggio, durante i seminari che hanno evidenziato qualche malumore dovuto a vecchi e nuovi problemi, soprattutto a seguito dell’introduzione delle nuove modalità di reso e garanzia clienti.

Insomma, eBay punta sulla community e vuole scendere in campo in prima persona, sarà perché Amazon ha guadagnato una grossa fetta di mercato?

Staremo a vedere.

Che dire, una settimana davvero ricca di incontri e spunti interessanti, accomunati da una considerazione: il mercato dell’e-commerce è in continua crescita, ma soprattutto è ricco di opportunità da cogliere.

Dunque, non resta che mettersi a lavoro e continuare a seguire le evoluzioni di questo meraviglioso mondo!

Commenta questo articolo
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *